Il quarto pilastro: il Sistema ALISEAL® per l’eliminazione delle perdite d’aria nelle condotte aerauliche

È un pensiero comune credere che i condotti dell’aria siano e rimarranno sempre sigillati ed ermetici, garantendo ottima portata, igiene e un buon bilanciamento. Purtroppo non è così, perché più del 60% degli impianti dell’aria presenta condotte con perdite e fessurazioni. E il problema non riguarda solo gli impianti vecchi, ma anche quelli di nuova costruzione.

Innanzitutto, un impianto con le condotte fessurate, che presentano perdite di carico, necessita di una maggior quantità di energia per far circolare l'aria attraverso l'edificio. Se si pensa che quella necessaria per far funzionare i ventilatori rappresenta il 20-60% del consumo totale di energia impiegata dagli impianti di trattamento aria, si comprende come una semplice riduzione del 15% delle perdite possa ridurre il fabbisogno energetico del ventilatore del 40% e far risparmiare migliaia di euro ogni mese.

In secondo luogo, le perdite nelle condotte aerauliche disperdono l’aria climatizzata lungo il loro percorso e quindi rendono necessario introdurre una maggiore quantità di aria esterna nell’edificio, per riuscire a convogliarla in tutti i locali nelle giuste quantità. Ma quest’aria supplementare proveniente dall’esterno deve essere riscaldata, o raffrescata, e ciò determina un aumento significativo del costo energetico necessario al funzionamento dell’impianto.

Infine, le perdite nelle condotte sono state collegate alla cattiva qualità dell'aria interna, al cattivo controllo dell'umidità e ai rischi per la salute, come la “sindrome dell'edificio malato” e la diffusione di muffe e altri contagi all'interno dell'edificio.

Per risolvere il problema fino ad oggi sono stati utilizzati sistemi lenti, poco efficaci, dispendiosi e che, soprattutto, non hanno mai portato ad una soluzione definitiva: l’utilizzo del nastro adesivo e la sostituzione del pezzo di canale oggetto della perdita, sono le soluzioni più comunemente adottate.

Ma entrambe sono poco efficaci: il nastro adesivo dopo breve tempo si stacca e non garantisce di otturare le fessurazioni in modo adeguato mentre sostituire una parte dell’impianto genera costi di manutenzione molto elevato, oltre al disagio arrecato a chi occupa gli ambienti serviti dall’impianto stesso.

Senza dimenticare la difficoltà nell’individuare esattamente dove si trovano le fessurazioni: si tratta di qualche millimetro di perdita su condotti lunghi decine di metri.

Ma la soluzione esiste. E si chiama ALISEAL®.

ALISEAL® è una tecnologia innovativa per la sigillatura dall’interno di sistemi di ventilazione già installati e può perciò essere utilizzata per condotti d’aria già esistenti, nonché durante l’installazione di sistemi nuovi.

ALISEAL® riduce le perdite nei sistemi di ventilazione mediamente del 90% in brevissimo tempo.

Durante la procedura di sigillatura con ALISEAL®, un sigillante viene nebulizzato con l’ausilio di aria compressa e di calore e fatto confluire nella conduttura attraverso un ventilatore. Successivamente le particelle aerosolizzate si depositano nei punti di perdita del sistema, ma non sulla loro superficie intatta. In questo modo i punti non ermetici con un diametro fino a 1,5 cm vengono sigillati e resistono a una pressione massima di 2.000 Pa.

La grande efficienza di questo sistema permette di rimanere al di sotto dei requisiti di classe di ermeticità D, conformemente a DIN EN 1507, DIN EN 12237, DIN EN 12599, Eurovent oppure DW144 TM1.

Un ulteriore vantaggio di ALISEAL® è la rapidità del processo di sigillatura, poiché l’applicazione non richiede nessun cantiere di lunga durata ed è possibile tornare immediatamente a utilizzare i locali interessati.

Una tale rapidità non può essere garantita con un procedimento tradizionale di sigillatura degli impianti di trattamento aria.

Oltre a raggiungere un risultato di ermeticità senza precedenti, ALISEAL® aumenta notevolmente il comfort degli edifici, poiché riduce significativamente la perdita di calore o di freddo causata da condutture non ermetiche e garantisce una distribuzione omogenea di calore e freddo nell’intero edificio.

ALISEAL® soddisfa i più severi requisiti relativi ai criteri igienici: il sigillante non presenta rischi per la salute e può pertanto essere utilizzato anche in edifici come scuole, ospedali e altri uffici pubblici.

ALISEAL® è un sistema certificato, come tutti gli interventi di Alisea.

Prima e dopo la sigillatura, il sistema ALISEAL® esegue un test finalizzato alla determinazione della perdita totale dell’impianto. In tal modo a fine intervento è rilasciato un certificato in cui è indicata la percentuale di riduzione della perdita d’aria nell’impianto e tutti i dati tecnici dell’intervento.

Accedi al sito Aliseal®

Copyright © 2019 Alisea S.r.l. – All rights reserved