fbpx

Misure di sicurezza per gli agenti infettivi gruppo 3

Tra i focus del recente #factsheet INAIL, Istituto Nazionale Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro vi è l’importanza dei ricambi d’aria, con sistemi ad elevata filtrazione, negli ambienti dedicati all’osservazione di un soggetto potenzialmente infetto, all’assistenza sanitaria e terapeutica di varia tipologia, al fine di evitare una concentrazione dell’agente infettivo e scongiurarne la diffusione. La nostra precisazione è che tali misure siano sempre accompagnate dalla sorveglianza igienica dei sistemi di ventilazione, a favore di una maggiore sicurezza dell’aria respirata negli ambienti.
L'immagine può contenere: il seguente testo "INCIL MISURE SICUREZZA PER GLI AGENTI INFETTIVI DEL GRUPPO 3 NELLE ATTIVITÀ SANITARIE PREMESSA progettazione oa base 2020 relazione tipo collettivo on dirigente, debba lavoro 003584 operazion biologici irischio per contenuti, anche agli 81/2008 pag. typhi, prevenzione protezione priorità quelle tipo generali valutazione considerando richiamate modalità riguarda conoscen garantie depressione tutela", comma adeguati l'art. 31/2008 ore- adeguato intesi come effettivi median- www.inail.it"
L'immagine può contenere: il seguente testo "teil recovery time". Stando bacterium esperienze maturate Myco settore, validare l'apparecchiatura approvare combinazione 14476, 13727, recentela nor- 17272:2020 elaborata ipologia disinfezione direzione nelle strutture rispetto flussi monitorata adeguato livello efficacia. un BSL3 oltre valere indicazioni aratteristiche dimensioni 1200- alla suddetta essere apunta finestre). protezione aper- disinfezione qualsiasi Titolo ne- procedure utilizzo essere prowisto del (udibile PROTEZIONE INDIVIDUALE quelli relativi atutela agenti steril come sterili. esempio quelli centri universitari .Questi per favorire presa monouso) interno floccato finiture www.inail.it"
L'immagine può contenere: il seguente testo "lungo (lunghezza totale superiore rifinito, delineato evidente procedure sanitarie con- eseguit P3, tessuto maniche irisultati suddette lavoro, anche rilasciato essere protezione almeno elastico. cm., allacciato rischio. indossare elastico esempio protezione valutazio- funzione ad certificazione tecnica 13688 alla l'elevata orestazione elevati rapporti prova elaborati 17/2019) 14126 quanto riguarda per gli d.lgs. ertipologia de- chirurgiche 1997, s.m.i., prodotte"
L'immagine può contenere: il seguente testo "secondo norma tecnica UNI marzo 14683:2019) sanitarie procedure nelle quali volto esposizione necessaria protezione sono contenenti dispositivo dotata possibilità antigraf- facciale (simbolo N) Protezione volto degli visori schermi oC essere indossati RIFERIMENTI NORMATIVI aprile utilizzo, 34. 2020, .27. standard sicurezza igiene lavoro S2019 reparto operatorio, dicembre 2009. caused Octoher Review througha European Population Decrease Epicenters Program. Resistant Infec- facilities ex- Munster technologies. American Coronavirus Infection. Volume Engl dispersion droplets Sinclair Pearson and Shenoy Universal Masking 2020 May 382:63 DOI: 0.1056/NEJMp2006372 coughing. sicurezza Era. impianti, prodotti insediamenti antropici- Direttore: Carlo 38/40 dit@inail.it etris"
  • Share this post

Copyright © 2019 Alisea S.r.l. – All rights reserved