NADCA

“Ho avuto l’onore di essere ammesso al Board of Director NADCA di cui faccio parte da quasi due anni.

Mi occupo di igiene aeraulica da vent’anni e mi piace pensare di poter mettere a disposizione le mie esperienze e il mio know-how per far conoscere meglio il nostro mondo.

A tal proposito vorrei mettere sotto l’attenzione di chi ci segue un importante avvenimento, che considero una vera e propria “milestone”.

Un grande passo avanti nel settore dell’igiene aeraulica in Europa è stato fatto lo scorso ottobre quando, per la prima volta, la qualità dell’aria indoor è entrata in agenda al Parlamento Europeo di Bruxelles (Belgio).

Questo, credetemi, ha una importanza fondamentale: significa che anche a livello governativo viene riconosciuta la qualità dell’aria indoor come elemento di fondamentale importanza per il benessere dei cittadini europei.

Gli eurodeputati hanno discusso nella prima metà di ottobre sulle modifiche apportate alla nuova normativa sulle costruzioni dell’UE, che potrebbero rendere la qualità dell’aria interna un criterio obbligatorio per la prima volta: un grande vantaggio per i lavoratori e residenti!

I piani fanno parte di una riflessione più ampia sui futuri standard di costruzione in seguito all’accordo di Parigi sui cambiamenti climatici e devono essere intesi come miglioramento dell’efficienza energetica globale delle nuove costruzioni.  Arrivano dopo diverse ricerche recenti che mostrano i potenziali costi sanitari ed economici per i cittadini dell’UE che vivono e lavorano in ambienti poco ventilati o umidi, con una non corretta qualità dell’aria indoor.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha avvertito in un recente rapporto che case e luoghi più sani potrebbero diminuire di circa un milione all’anno le morti direttamente collegate alla qualità dell’aria indoor.

Un dato davvero impressionante! Il nostro ruolo di igienisti aeraulici diventa sempre più importante: dobbiamo impegnarci affinché tutti comprendano l’importanza della qualità dell’aria respirata in ambienti indoor, per evitare di ammalarsi inutilmente.”

Anche nel nostro Paese gli edifici ad alto risparmio energetico si stanno diffondendo e la gestione igienica degli impianti diventa una necessità. Noi di Alisea siamo impegnati a sviluppare protocolli specifici per questa tipologia di impianti contattaci per avere maggiori informazioni.

  • Share this post

Copyright © 2019 Alisea S.r.l. – All rights reserved